$$
Sophie. 20. Italy. Eternal wanderer and hopeless dreamer // quello di cui ho bisogno per sopravvivere non è il fuoco, acceso di odio e di rabbia. Ho abbastanza fuoco di mio. Quello di cui ho bisogno è il dente di leone che fiorisce a primavera. Il giallo brillante che significa rinascita anziché distruzione. La promessa di una vita che continua, per quanto gravi siano le perdite che abbiamo subito. Di una vita che può essere ancora bella.
"Il mondo non è un ufficio esaurimento desideri."


"Sono innamorato di te, e so che l’amore non è che un grido nel vuoto, e che l’oblio è inevitabile, e che siamo tutti dannati e che verrà un giorno in cui tutti i nostri sforzi saranno ridotti in polvere, e so che il sole inghiottirà l’unica terra che avremo mai, e sono innamorato di te."


"She was like the sea on a stormy day. She could only destroy."


"You don’t remember me anymore."


"Is it the sea you hear in me,
Its dissatisfactions?
Or the voice of nothing, that was your madness?"



"You should be with somebody who makes you forget what it felt like to be sad."


"

There is nothing prettier than a city at 5 AM with its empty streets and cold wind

"



"Mia madre diceva sempre che mia sorella Satsu era come il legno: radicata nel terreno come un albero Sakura. Ma a me diceva che ero come l’acqua. L’acqua si scava la strada anche attraverso la pietra, e quando è intrappolata l’acqua si crea un nuovo varco."