$$
Sophie. 20. Italy. Eternal wanderer and hopeless dreamer // quello di cui ho bisogno per sopravvivere non è il fuoco, acceso di odio e di rabbia. Ho abbastanza fuoco di mio. Quello di cui ho bisogno è il dente di leone che fiorisce a primavera. Il giallo brillante che significa rinascita anziché distruzione. La promessa di una vita che continua, per quanto gravi siano le perdite che abbiamo subito. Di una vita che può essere ancora bella.
"Be thankful for what you have; you’ll end up having more. If you concentrate on what you don’t have, you will never, have enough."


"The most painful thing is losing yourself in the process of loving someone too much, and forgetting that you are special too."


"Ma perchè proprio Alaska?",domandai.
“Viene da una parola aleutina,Alyeska.
Vuol dire ‘ciò contro cui si infrange il mare’,e mi piace da morire."



"Ama l’imperfetto tuo prossimo con l’imperfetto tuo cuore"


"Non puoi cambiarmi e poi andartene via. Perché io prima stavo bene, Alaska. Stavo bene così, solo con me stesso. E tu non puoi cambiare tutto e poi morire."


"Ricapitolando, lei era tutta alti e bassi, prima fuoco e fiamme e subito dopo fumo e cenere."